Primate Arcivescovo Karl Rodig

La storia della Chiesa Ecumenica Cattolica di Cristo

http://www.ecumenicalccc.org/church-documents.php

La storia della Chiesa Ecumenica Cattolica di Cristo
“Questo nuovo movimento, fondato nel 1998, è stato chiamato in pricipio, “ Chiesa Cattolica Apostolica Romana Riformata” .Dopo aver ricevuto le Chiese da diversi riti cattolici, ha cambiato nel 2007 con i suoi vescovi il nome in: “ Chiesa Cattolica Ecumenica di Cristo”.

Karl Rodig: Curriculum vitae
L’Arcivescovo Karl Rodig si è laureato con un Master in Teologia presso l’Università Paris-Lodron di Salisburgo, Austria 1980-1986. dottorato di ricerca in Dogmatica presso la Duquesne University di Pittsburgh, PA 1990-1993.

Dottorato in Ministero nel 1998 al Florida Center per gli studi teologici.

Il Dr. Rodig è stato ordinato sacerdote cattolico romano il 1 ° luglio 1986 nel Duomo di Salisburgo in Austria. Fu consacrato vescovo il 29 maggio, in occasione della festa della Santissima Trinità, nel 1999 per la sua Chiesa. Da allora sta servendo la sua comunità ecclesiale in tutto il mondo come Arcivescovo Primate.

È stato coinvolto nel ministero parrocchiale, cappellano in ospedale, direttore spirituale nel corso di diversi viaggi in Israele, Roma, Francia e Spagna.

Quando Karl è venuto per la prima volta negli Stati Uniti come seminarista nel 1984 per sperimentare la vite parrocchiali americane e canadesi, rimase per tre mesi. Amava la gente così tanto che ha promesso di tornare un giorno.

Nel 1987 è tornato a dare una mano per tre settimane a parrocchie cattoliche romane di Toronto, Canada.

Nel 1989 dopo un lungo discernimento attraverso la preghiera e di riflessione, ha deciso di lasciare la Chiesa romana nella convinzione che la vocazione al ministero non dovrebbe dipendere dal celibato, piuttosto dovrebbe essere facoltativo; per più di mille anni c’è stato clero sposato, tra cui 39 papi sposati.

 

Dal 1994 al 1996, nella città multietnica di Miami, Florida, Karl ha esercitato il servizio pastorale con pazienti con AIDS, perché nessuno voleva farsi carico di questo ministero difficile.

Per Cinque anni, 1996-2001, è eletto cappellano presso l’Ospedale dei bambini di Miami (membro dell’associazione dei cappellani South Florida), ha condotto per molti anni un ministero per i cattolici privi di diritti in Florida. Ha insegnato alla Barry University e nelle scuole pubbliche. Nel 1999 è stato chiamato ad essere professore per la Koiné greca presso il Centro di studi teologici della Florida.

Ha nel suo bagaglio anni di esperienza pastorale in diverse parti del mondo, ascoltando il grido di tanti cattolici che cercano una nuova casa spirituale, e attento alla richiesta di riforme nella Chiesa cattolica romana e altri riti cattolici il Dr. Rodig, ha maturato la sua decisione: per iniziare un nuovo movimento ecumenico, per i cattolici di diversi Riti e chiese protestanti allo stesso modo con una nuova visione per le sfide del 21 ° secolo, la preghiera e la ricerca e l’unità con tutte le chiese cristiane, e di dialogo con le altre religioni.

 

Questo nuovo movimento, fondato nel 1998, è stato chiamato “. Chiesa cattolica apostolica romana riformata” Dopo aver ricevuto le chiese da diversi riti cattolici, ha cambiato nel 2007 con i suoi vescovi il nome in: “La Chiesa cattolica ecumenica di Cristo”. Dai suoi vescovi gli stato offerto il titolo, “Primate ecumenico”. Preferisce, vescovo presiedente. La Chiesa è cresciuta in tutto il mondo in Europa, Stati Uniti, America Latina, Africa, Asia, Australia e Nuova Zelanda, Ucraina, Russia. L’Arcivescovo Karl ha anche fondato l ‘ “Istituto di speranza per i bambini di strada abbandonati. Ha viaggiato per le missioni in tutto il mondo molte volte. Il suo clero e laici di tutto il mondo sono attivamente coinvolti nella cura pastorale per raggiungere tutto il popolo di Dio nel bisogno. L’Arcivescovo Karl è anche un Consultore per il movimento di riforma della Chiesa cattolica in tutto il mondo, compresi i membri, come Hans Kung, e la sorella Joan Chittister. Una lettera firmata è stata inviata a Papa Francesco il 1 ° novembre 2013. La nostra Cattedrale Abbazia di S. Antonio è anche membro del movimento cattolico romano “Elephants in Living Room”, che cerca di mantenere le idee e le questioni di riforma della Concilio Vaticano II in vita, in cerca di dialogo attivo e di riforma. Il vescovo Karl è anche un membro dell’alleanza di lavoro del clero di Detroit con il Centro Tubman Verità e giustizia. Il suo “Manifesto” è stato registrato nella Biblioteca del Congresso.

Il suo motto episcopale è anche quello della Chiesa:

“Instaurare omnia in Christo” Ef 1,10 (Riportare il tutto in Cristo).

http://www.ecumenicalccc.org/church-documents.php